ARIAnna

Size: 252 x 115 cm
Year: 2011
Oil, china ink, pure pigment
and sound wave on paper

L’Onda propone un’immersione - piu’ che un’indagine - nella natura ondulatoria come sostrato di tutti i fenomeni dell’universo. In ARIAnna, come in SyrinX, e’ l’onda sonora a rivelarsi nel suo aspetto visibile. La sua visualizzazione e’ ricercata nell’opera attraverso il metodo cimatico, che e’ stato adoperato in congiunzione con la pittura e fissato attraverso sottilissimi interventi di colla. La Cimatica e' la scienza che studia le forme prodotte dalle frequenze, elettromagnetiche come sonore. Tra gli aspetti piu’ interessanti, la scoperta che la loro forma ricordi le strutture cellulari degli organi viventi. Risultato di un principio organico, le forme visibili, originali o manipolate di queste configurazioni ondulatorie, integrano la pittura in una impossibile raffigurazione del suono primigenio. ARIAnna gioca il ruolo di ’transistor’ e rende visibile il principio sonoro sotteso, che precipita verticalmente tra le cose del mondo.

The Wave focuses on waviness as the base of all phenomena of the universe. ARIAnna, as well as SyrinX, reveals the visual aspect of  the acoustic waves.
Thus the painting has been combined with the Cymatic method, fixed through subtle layers of glue. Cymatics is the science that studies the patterns produced by frequencies, whose aspect recalls the cellular structures of living forms. Those physical experiments which enable the pure colouring matter to get into different forms, original or manipulated, integrates the painting for an impossible sound’s vision. ARIAnna play a role of a ’transistor’ and make the hidden sound principle visible. It falls vertically within the things of the world.